Sappiamo tutti che un’ora di camminata, di corsa o più in generale di qualsiasi esercizio fisico è più salutare di un’ora trascorsa sul divano guardando il nostro programma preferito. Mantenersi allenati fa bene, non soltanto al corpo, ma anche alla mente. Ma perché? Quali sono concretamente i benefici che l’attività fisica può portare nella nostra vita?

Ecco 8 motivi per cui se non hai mai praticato attività sportive è il momento di iniziare a farlo e, se hai smesso, è giunta l’ora di ricominciare.

8 benefici dell’attività fisica

1) L’attività fisica riduce il rischio di numerose malattie

Tra i più importanti benefici dell’attività fisica vi sono quelli legati alla prevenzione e alla riduzione di numerose patologie, come evidenziato dal Portale del Ministero della Salute. Ipertensione, diabete, malattie cardiache e osteoporosi sono solo alcuni dei gravi disturbi che l’esercizio aiuta a combattere.

 2) L’esercizio costante migliora la forza di volontà

Hai presente quella sensazione che spesso, se non si è allenati, si prova svolgendo attività swimmingfisica? Quella del vostro corpo che chiede pietà e vi implora di fermarvi? Beh, questo, come sottolineato da un interessante articolo di Elitedaily, avviene perché il cervello si arrende prima dei muscoli. Non è il tuo corpo ad aver esaurito le energie, ma la tua testa: per questo prima ancora del fisico dovrai imparare ad allenare la forza di volontà. Imparare a non arrendersi alla prima difficoltà sarà di aiuto in ogni aspetto della vita.

3) Lo sport è un antidoto contro la depressione

Nel 2001 il British Journal of Sports Medicine ha condotto uno studio pilota volto a documentare la potente azione antidepressiva svolta dalla pratica dell’attività sportiva. Numerosi studi ed esperimenti più recenti hanno confermato una significativa riduzione dei sintomi nei soggetti campione dopo 3 mesi di lieve esercizio. Oggi i benefici dell’attività fisica nel trattamento della depressione non sono più soltanto una teoria dei ricercatori, ma una terapia che numerosi specialisti affiancano, e nei casi meno gravi sostituiscono, al trattamento farmaceutico.

4) Lo sport rende più felici

Anche i soggetti che non soffrono di depressione patologica potranno giovare dei benefici che l’esercizio fisico porta all’umore. Praticare sport infatti rende più felici. Come? Grazie soprattutto alla produzione di endorfine, sostanze rilasciate dal cervello che svolgono un’azione analgesica e stimolante molto simile a quella di oppiacei come la morfina. Ma l’effetto benefico nei confronti dell’umore non è legato soltanto alla temporanea sensazione di euforia che si avverte nelle fasi immediatamente successive all’allenamento: una ricerca durata 15 anni e pubblicata sull’ American Journal of Epidemiology ha dimostrato l’esistenza di una relazione di lungo periodo tra l’attività fisica e la felicità.

5) L’esercizio fisico fa bene al cervello

L’aumento di flusso sanguigno che deriva dall’attività motoria migliora il Esercizifunzionamento del nostro cervello. Questo permette di aumentare la capacità di concentrazione e la soglia di attenzione, ma non solo: facilitando la rigenerazione delle cellule cerebrali, l’esercizio fisico svolge un’importante azione preventiva verso gravi patologie degenerative come il morbo di Parkinson e l’Alzheimer.

6) Fare sport aumenta l’autostima

Probabilmente non sono stati condotti studi scientifici per provarlo, ma basta il buon senso per capire che una sessione di 10 km di corsa porti più benefici alla nostra autostima che una sessione di 60 minuti di tv. Fare sport fa stare meglio e  ci fa sentire persone migliori; lo sport insegna a superare quelli che pensiamo essere i nostri limiti e a porsi costantemente nuovi obiettivi, aumenta l’efficienza fisica e psichica migliorando la resistenza e la forza di sopportazione.

6) Praticare attività fisica migliora la qualità del sonno

Se soffri di insonnia, se hai difficoltà a prendere sonno o ti capita spesso di sentirti stanco e affaticato nel corso della giornata, potrà interessarti sapere che i benefici dell’attività fisica si riflettono anche sulla qualità del riposo. Secondo la National Sleep Foundation l’allenamento aiuta a combattere i disturbi legati al sonno e a diminuire la sensazione di stanchezza nelle ore diurne. Provare per credere.

 7) Lo sport migliora il nostro stile di vita

Corsa in cittàSai qual è la principale ragione per cui l’esercizio fisico praticato regolarmente aiuta a controllare il peso? Perché aumenta il dispendio energetico, certo, e perché accelera il metabolismo. Ma soprattutto perché sprona a condurre uno stile di vita più sano e a seguire un regime dietetico più equilibrato. Dopo l’attività sportiva siamo meno inclini a cedere alle tentazioni e vanificare gli effetti dell’allenamento, e il circolo virtuoso che si verrà a creare renderà facile e naturale eliminare molte delle vecchie cattive abitudini.

8) L’esercizio fisico ci rende più belli

Non solo perché migliora il tono dei muscoli e aiuta a controllare il peso. Ma anche e soprattutto perché per piacere agli altri bisogna prima piacere a se stessi. E non importa cosa dica lo specchio: nel momento in cui usciamo dalla palestra dopo un duro allenamento o slacciamo le scarpette dopo una corsa estenuante, ci sentiamo incredibilmente strafighi 🙂

Hai capito? L’esercizio fisico allunga la vita e ne migliora la qualità, quindi smetti di raccontarti scuse, alzati dal divano e comincia ad allenarti!